Aumentare follower Instagram? 16 regole + bonus

Aumentare Follower Instagram - Visibility Pack

Ecco una pratica guida per aumentare follower Instagram velocemente. Tutti i punti che vedrai sono testati e efficaci e dopo qualche settimana ti ritroverai con migliaia di follower provenienti da tutto il mondo.

Partiamo dal principio: perché aumentare follower su Instagram? 

I motivi sono tanti e più disparati; alcuni per la popolarità, altri lo usano per il social media marketing, altri come opportunità di guadagno. Ma non tutti sanno che Instagram riserva un trattamento speciale per le persone più popolari!

Fatta questa premessa, andiamo al sodo:

Ecco un elenco di trucchi e strategie, alcune molto comuni, altre più tecniche, per aumentare vertiginosamente il numero dei tuoi follower. Cerca di non trascurarne nemmeno una, se il tuo obiettivo è diventare popolare in questo social network.

Aumentare follower Instagram - Visibility Pack
Aumentare follower Instagram – Visibility Pack

1. Aumentare follower Instagram – Attirare l’attenzione: posta foto originali e usa filtri che catturino!

Regola scontatissima ma basilare. Ricorda sempre che l’obiettivo non è soltanto aumentare i follower, ma anche far sì che restino con te e ti seguano; per fare ciò è necessario avere contenuti di qualità, o tutto risulterà vano. Rischi che i tuoi follower si disinteressino e smettano di seguirti.

Se il tuo Obiettivo è quello di diventare popolare non puoi postare cose a caso, ma contenuti di qualità.

2. Definisci chi sei e cosa fai

Perché le persone dovrebbero seguirti? Chi sei? Cosa fai?

Le persone si faranno queste domande atterrando sul tuo profilo. Quindi bisogna dar loro un vero e proprio motivo per cui dovrebbero veramente seguirti.

Bisogna dire subito chi sei e cosa fai.

Sii creativo e attraente. Cerca di distinguerti dagli altri profili.

Tre elementi caratterizzano il tuo profilo Instagram:

  • La foto del profilo
  • La biografia
  • Il link

La foto del profilo ha l’impatto maggiore. Utilizza quindi una foto che sia inerente con il tema dell’account, come il logo della tua azienda, o una tua foto in primo piano.

Nel testo della bio descrivi qualcosa di te, ma sii sintetico: utilizza un elenco puntato e inserisci solo le parole chiave per descriverti, avranno un impatto maggiore.

E infine il link. Per esempio alla tua pagina Facebook, o al tuo sito, sia esso un blog, un sito vetrina o un e-commerce.

3. Aumentare follower Instagram – Collega Instagram a Facebook

Anche questa regola semplice ma da non trascurare. Circa il 30% degli utenti su FB ha un account su Instagram, e sono certo che i tuoi amici non si faranno problemi a seguirti anche lì.

Vai a creare una piccola Fanbase che ti seguirà da subito, e questo farà bene anche all’algoritmo di Instagram.

4. Il contenuto è il re. Distinguersi!

Abbiamo già detto di creare contenuti di valore, ma qual è veramente il segreto per emergere e per Aumentare follower Instagram?

Potrebbe non bastare avere belle foto, di cui Instagram ne è strapieno. Milioni di persone condividono ogni giorno contenuti pressochè uguali o simili fra loro.

Il vero segreto dunque, oltre a presentare foto qualitativamente molto belle, è sapersi distinguere!

Devi creare il tuo stile e deve essere unico, solo così potrai stupire i tuoi follower e aumentarne il numero.

Quali sono le foto più performanti su Instagram? Ecco i risultati di uno studio fatto da Curalate:

  • Usa immagini più luminose – generano un 24% di like in più rispetto alle foto più scure.
  • Il blu è migliore del rosso – le immagini con il colore blu dominante risultano avere il 24% di like in più rispetto alle immagini dove domina il colore rosso.
  • Immagini a bassa saturazione – sembra che le immagini di questo tipo ottengano il 18% in più di like rispetto a quelle con colori più accesi.
  • Prediligi immagini con un colore dominante – ottengono il 17% in più di like rispetto a quelle che hanno più colori dominanti.

Per ricapitolare dunque, devi sempre tenere a mente questi tre concetti chiave:

  • Sì a foto di qualità, ma non basta
  • Devono distinguersi dalle altre milioni di foto che vengono inserite tutti i giorni
  • Foto con particolare caratteristiche (colori dominanti, saturazione, ecc.) sono più performanti nei likes.

5. Essere attivi: Like, Commenti e Follow

Sembrerebbe assurdo, ma fidati è così. Essere attivi, mettere like, commentare persone sconosciute, o meglio ancora seguirli, spessissimo parte di queste persone ricambiano.

Quindi sii attivo!

6. Didascalie semplici ma di impatto

Una bellissima foto spesso potrebbe non essere sufficiente, quindi ciò che ci serve è una caption, o didascalia, d’impatto.

Un consiglio valido che possiamo dare a tutti è quello di rendere la didascalia più lineare e pulita possibile.

Evita quindi di inserire troppi hashtag (questi ultimi soltanto alla fine) e prediligi elenchi puntati al posto di noiosi blocchi di testo.

Un altro modo di aumentare l’engagement è quello di chiedere ai tuoi followers di lasciare un commento con la loro opinione o esperienza, oppure taggare un amico/a tra i commenti; in questo modo le tue foto raggiungeranno molte più persone, è fondamentale per Aumentare follower Instagram.

Mi raccomando di aggiungere la Call to Action (in gergo CTA), ovvero l’azione che i tuoi followers devono compiere; sia essa di seguirti, di lasciarti un like o un commento, sempre meglio inserirla all’interno della caption.

Un esempio di CTA? Far visitare alle persone il link che hai messo in Bio!

7. Racconta te stesso è il primo step per aumentare follower Instagram.

Abbiamo parlato di qualità di immagini, di come devono essere distintive visivamente. Ma esattamente cosa dobbiamo pubblicare?

Quelle che generano più like e commenti sono le immagini che riguardano il proprio lifestyle; foto di se stessi, macchine, case e lusso, ma anche semplicemente della propria vita vanno bene.

Limita le foto prese da internet di paesaggi, gattini, piccoli animaletti, meme e quant’altro; ne è pieno Instagram.

Prediligi foto del quotidiano, dei tuoi viaggi, dei back stage del tuo lavoro. Le persone ti percepiranno come individui vicino a loro e non come personaggi inarrivabili e distanti anni luce. Darai loro la sensazione di essere piuttosto un amico con il quale condividere esperienze ed emozioni.

Ecco la parola chiave: emozioni! Devi saper emozionare i tuoi followers.

E rispondi ai commenti che ricevi! Non vuoi mica che i tuoi followers pensino che tu sia una persona fredda e distaccata? Devi dimostrare di essere una persona reale che ha a cuore il proprio pubblico.

Questo ti aiuterà a tenerti stretti i tuoi followers e a creare con loro un legame e un rapporto di complicità reciproca; eviterai dunque di perderli man mano che passa il tempo.

8. aumentare follower Instagram con Foto o Video

Il mondo social si sta muovendo in direzione dei video, questo è palese per tutti, è fondamentale aumentare follower Instagram, ma come?

Lo stesso Instagram ha integrato da qualche tempo la possibilità di inserire dei video sul proprio account oltre alle classiche foto, a confermare questo trend.

Quindi qual è il più efficace? Foto o Video? O entrambi?

Non esiste una risposta universale. L’unica cosa che si può fare è testare, testare, testare, testare. E ovviamente analizzare i dati che raccogli. Solo così potrai capire se il tuo pubblico preferisce l’una o l’altra cosa, e potrai ovviamente programmare una vera e propria strategia di pubblicazione dei contenuti volta a migliorare l’engagement.

7. aumentare follower Instagram con le Stories!

Una grande novità inserita da Facebook (e quindi introdotta anche su Instagram) sono le stories.

Cosa ha caratterizzato il loro successo, specialmente su Instagram?

La risposta è molto semplice: mentre con le foto i tuoi followers possono vedere solo un instante, un fermoimmagine della tua vita, con le stories puoi mostrarti più naturalmente, parlare con il tuo pubblico e marcare il tuo lato più umano.

È un modo molto interattivo di coinvolgere i tuoi followers nelle tue cose, nei tuoi progetti, e di renderli partecipi in tempo reale.

Parla dunque di te, utilizza le stories per avere una comunicazione più diretta, rispondendo alle domande che ti vengono proposte in live. In questo modo creerai una connessione ancora più profonda e empatica che ti permetterà di fidelizzare al massimo il tuo pubblico.

9. Write in English

Sembra un’idiozia ma anche questa è una tecnica per aumentare seguaci Instagram. Se vuoi diventare realmente popolare e rivolgerti ad un pubblico internazionale, la lingua inglese sarà d’obbligo. Aumenterai drasticamente l’engagement. Se non conosci la lingua anglosassone dunque, tempo di iniziare a imparare!

10. Hashtag popolari è il segreto per aumentare follower Instagram

Una delle strategie più funzionali sono l’utilizzo di determinati hashtag. Inserire diversi hashtag molto popolari ed attinenti alla tua foto aumenterà i like i maniera vertiginosa. Per conoscere quali sono questi hashtag ti consiglio di utilizzare l’app Tags For Like.

11. A che ora fai i tuoi post?

Postare in determinati orari aumenta l’engagement e non di poco. Scegli gli orari giusti, che solitamente sono dopo le 17  (sopratutto il Lunedì) e la domenica. Inoltre le statistiche dimostrano che postare ogni 3 ore aumenti notevolmente il reach organico di ogni singolo post.

Ricorda che non conta quante volte al giorno posti i tuoi contenuti; la qualità è sempre meglio della quantità. Programma i tuoi post 2-3 volte al giorno, magari uno al mattino, uno dopo le 17 e uno la sera.

Ulteriore consiglio: non strafare! Non pubblicare più di 5 volte al giorno, e ricordati le descrizioni alle foto, sono importanti.

12. #firstpost 

Prova a digitare l’hashtag “firstpost” nella barra di ricerca e segui quante più persone possibile; è stato diostrato statisticamente che le persone appena iscritte sono più propense a ricambiare il follow. Usalo anche tu: potresti ricevere dei follow da persone che utilizzano questa stessa tecnica.

13. Aumentare follower Instagram – Il tuo profilo deve avere un’identità

Punto fondamentale. Se vuoi fare sul serio e ragionare sul lungo termine, tratta il tuo profilo come se fosse un azienda vera e propria.

A nessuno interesserà sapere cosa stai facendo nella vita reale, a meno che tu non sia già un personaggio famoso. Questo dunque è un lusso che per ora non puoi permetterti.

Scegli quindi un tema e posta principalmente contenuti inerenti a esso. Vuoi inserirti nel settore viaggi? Posta foto di paesaggi o di posti che hai visitato. Vuoi posizionarti come modella/o di abbigliamento, posta foto di te con diversi abiti addosso che ti stiano bene e così via…

Ti consiglio anche di utilizzare sempre lo stesso filtro, in modo tale che diventi quasi identificativo del tuo stile e dia più autorità al tuo profilo.

In questo modo richiamerai l’attenzione degli utenti (come al punto 1) e ti seguiranno più che volentieri.

14. Il potere del link esterno

Per coloro che invece utilizzano Instagram per il social media marketing, è importante inserire link esterni; questo tipo di link permette di convogliare gli utenti che arrivano sul proprio profilo di Instagram verso un sito esterno, quali un e-commerce, per esempio.

Questo può diventare molto importante in caso si vogliano incrementare le vendite; maggiore il numero di utenti che raggiungono il sito, maggiori possono essere le possibilità di vendita. Bisogna specificare che poi bisogna sempre tenere conto della qualità della pagina di atterraggio su cui si incanala il flusso; più è ben fatta più si ha un alto tasso di conversione di utenti in clienti.

15. Aumentare follower Instagram –Usa l’app Follower Free o simili

Passiamo a lati più tecnici e utili. Esistono molte app su smartphone che ti permettono di aumentare i follower su Instagram, tra le più note spiccano Follower Free e 1000 Follower.

Queste app, estremamente facili da usare, permettono di acquisire crediti seguendo le persone o mettendo like alle loro foto. Crediti che poi potremo utilizzare per comprare follower gratuitamente.

Questa attualmente è considerata una delle tecniche più veloci per aumentare i follower su Instagram.

16. Aumentare followers Instagram -Usa un’App come CrowdFire

“Ma se seguo gente a caso, mi ritroverò il profilo pieno di persone di cui non mi interessa nulla!“

È qui che ci aiuta un’App come CrowdFire che ci permette di smettere di seguire tutte quelle persone che non hanno ricambiato il follow in modo tale da ripulire tranquillamente il nostro profilo.

CrowdFire in realtà offre molte altre funzionalità, ti consiglio di darci un’occhiata!

BONUS EXTRA: Acquistare Follower Instagram

In alternativa, un metodo veloce per aumentare i follower su Instagram (e non solo) è quello di optare per servizi come Visibility Pack, il quale, a prezzi veramente bassi offre la possibilità di acquistare un numero variabile di interazione reali a seconda delle tue esigenze.

È possibile acquistare followers, like e commenti ai post, visualizzazioni video, ecc. Consigliatissimo.

Conclusioni

Siamo dunque arrivati alla fine di questo articolo.

Abbiamo fatto un’ampia panoramica su come aumentare follower Instagram  dando qualche valido consiglio, alcuni riguardavano cose più comuni, altri un po’ più complesse, e qualche soluzione a pagamento.

Le parole chiave da ricordare sono senza dubbio due: distinguersi e emozionare. Foto belle, performanti, che si distinguano, e che emozionino il vostro pubblico. Distinguetevi chiaramente partendo dal vostro profilo, specificando chi siete, cosa fate e perché dovrebbero seguirvi.

Essere presenti, comunicare e interagire con i vostri fans. Mostrate loro i vostri progetti, il vostro lifestyle, create con loro un legame forte per fidelizzarli e non perderli per strada.

Foto, video, stories; non importa cosa usiate, l’importante è essere costanti, pubblicare negli orari giusti e con criterio. Essere attivi, commentare, dare like, il più delle volte porta le persone a fare lo stesso con il vostro profilo!

Create il vostro stile e fate in modo che sia unico nel suo genere.

Un occhio di riguardo alla strategia, alla pianificazione, ai link esterni. Una buona strategia social è una buona strategia di marketing, utile per aumentare la visibilità e generare vendite su siti esterni a Instagram.

E poi le varie app, per aiutarvi a ottenere più followers in maniera facile e veloce.

Da tenere in considerazione inoltre la possibilità di acquistare followers per avere subito una iniezione di fiducia nei confronti del vostro account o della vostra azienda.

Qualora i risultati tardassero ad arrivare, non fatene un dramma. Aumentare i propri follower non è semplice e il più delle volte richiede un grande quantitativo di tempo, pazienza e costanza. Bisogna quindi rivedere, correggere e migliorare (dove si può) tutti questi piccoli accorgimenti.

Magari si deve puntare a foto diverse, mettere una differente bio, rivedere gli elementi che non convincono. E per fare ciò bisogna saper ascoltare il proprio pubblico.

Questo è tutto per oggi. Mi auguro che questa piccola guida possa aiutarti a aumentare i tuoi follower e a spopolare su Instagram! Buona Fortuna!

Vuoi apparire fra i suggeriti di Instagram? Scopri tutti gli articoli riguardo Instagram.