Quanto guadagna Chiara Ferragni? 36 milioni di euro è niente

Quanto guadagna Chiara Ferragni? - Visibility Pack

Quanto guadagna Chiara Ferragni? La 32enne fashion blogger guadagna una fortuna. È amministratrice delegata di 2 società, il suo brand vale più di 36 milioni di euro e tutto è partito dal suo blog. Approfondiamo cercando di capire quanto guadagna realmente Chiara Ferragni.

Chiara Ferragni ha iniziato la sua attività imprenditoriale con un blog dove parlava di moda, ‘The Blonde Salade‘. Ha iniziato fotografandosi con i suoi vestiti preferiti addosso, diventando in pochi anni una delle fashion blogger più famose e belle al mondo.
Bella sì, e senza dubbio intelligente e dotata di capacità imprenditoriali, Chiara Ferragni è per molti diventata un esempio da seguire se si vuole avere successo nelle attività imprenditoriali del web.
In molti falliscono, non raggiungono il successo tanto agognato. Lei invece, ce l’ha fatta, per davvero.

Come è arrivato il successo?

Il suo successo è testimoniato dalla crescita continua del suo fatturato. Infatti, se nel 2014 il valore del brand ammontava a 8 milioni, nel 2015 a 15 milioni, e nel 2016 era pari a 20 milioni, oggi, il suo brand ha un valore che ha superato i 36 milioni di euro, secondo una perizia effettuata dal suo commercialista Dattilio.

Chiara dunque rappresenta la numero uno delle star del web, in Italia e all’estero, e si è affermata sia come top influencer che come imprenditrice digitale.

Quanto guadagna Chiara Ferragni con le sue società?

Chiara Ferragni è, come abbiamo precedentemente detto, amministratrice delegata di 2 società: la Serendipity Srl e Tbs Crew Srl (di cui è anche presidente).

La prima nel 2017 ha fatturato circa 1,68 milioni di euro con un utile di 273.000 €. Numeri in crescita mostruosa se si pensa che solo l’anno precedente, nel 2016, il fatturato era di circa 1,44 milioni e l’utile di 4926 euro. In questa società inoltre viene custodita la proprietà del marchio “Chiara Ferragni“.

La Tbs Crew Srl, invece, nel 2016 ha registrato un fatturato di 3,2 milioni di euro e un utile di 6.000 €. Principalmente questa società si occupa di gestire il suo blog, il portale di e-commerce e la talent agency, quest’ultima cura sia l’immagina di Chiara che di sua sorella Valentina.

 

quanto guadagna chiara ferragni: i bonus

Grazie agli ottimi risultati conseguiti nel 2018, la Ferragni ha premiato i suoi dipendenti con 3.440 euro di bonus. Sicuramente un gesto apprezzato dai suoi dipendenti!

I risultati di queste attività non sono passati inosservati, ma hanno richiamato le attenzioni delle Harvard Business School, che ne hanno fatto dei veri case studio per i propri studenti. La stessa Chiara è salita in cattedra per raccontare agli studenti di Boston la sua scalata verso il successo.

Quanto guadagna con un post di Instagram Chiara Ferragni?

L’ascesa di Chiara su Instagram è sbalorditiva e inarrestabile, oggi conta 20 milioni di followers e i suoi numeri continuano a crescere.  La portata di questo fenomeno si capisce dal fatto che ogni singolo post, della fashion blogger di Cremona, ha un valore di quasi 60.000 dollari.

Per questo marche famosissime come Intimissimi o BMW sono disposte a sborsare cifre astronomiche per lei.

C’è da dire poi che Chiara vanta uno dei blog di moda più seguiti al mondo, foto sui giornali, sponsorizzazioni e tantissimi video sui social network, dove è attivissima.

Spesso qui compare con il marito Fedez (il loro matrimonio è stato un vero e proprio evento mediatico, con più di 67 milioni di interazioni) e con il figlio Leone.

Ogni giorno riempiono il loro Instagram raccontando i retroscena della loro vita familiare, che i loro followers seguono con passione, specie dopo l’arrivo del bebè.

 

La moda della Ferragni…

Lauti guadagni provengono anche dal mondo delle scarpe, di cui Chiara ha una linea personale. Mentre nel 2018, un boom vero è proprio è stato rappresentato dall’acqua.

L’Evian griffata Ferragni è andata a ruba nonostante il prezzo incredibilmente alto, fra i 6 e gli 11 euro, di cui uscì fuori anche una polemica sui social.

Vanta di riconoscimenti ripetuti negli anni da Vogue e Forbes, che la ritengono tra i top influencer del mondo; la vogliono tutti, tanto che le collaborazioni con marchi famosissimi non mancano. Yamamay, Hogan, Guess, Levi’s e Apple, giusto per fare qualche nome.

Insomma, si può amarla, odiarla, e invidiarla, ma il successo della Ferragni come imprenditrice non si può negare. Il suo punto di forza è la capacità di rendere virale qualsiasi sua iniziativa e di darle la giusta visibilità.

 

Conclusioni su quanto guadagna chiara ferragni

Tutte doti che nel digital marketing odierno sono richiestissime, e imprenditori digitali di questo tipo, specialmente nel nostro paese, sono davvero difficili da trovare.

Una cosa è certa: sentiremo ancora parlare di lei in futuro.

Per oggi è tutto, al prossimo articolo!

Vuoi leggere altri articoli a riguardo? Segui la nostra sezione di Instagram.

Vuoi diventare come Chiara Ferragni e aumentare i tuoi followers? Leggi questi articoli!